QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

    Sezioni

    albo pretorio on line registro
    modulistica offerta formativa

    Essere bambini è un diritto»: il 20 novembre la Giornata Mondiale dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

    IL 20 novembre si celebra in tutto il mondo la Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. La data ricorda il giorno in cui l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite adottò, nel 1989, la Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, e coincide con un duplice anniversario: quello della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo (1789) e quello della Dichiarazione dei Diritti del Bambino (1959). Sono oltre 190 i Paesi nel mondo che hanno ratificato la Convenzione: l’Italia l’ha ratificata nel 1991.

    I principi della Convenzione:

    I principi fondamentali della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza sono quattro: non discriminazione; superiore interesse (l’interesse dei bambini e delle bambine deve avere la priorità); diritto alla vita, alla sopravvivenza e allo sviluppo; ascolto delle opinioni del minore. Negli articoli 28 e 29 si riconosce il diritto dei bambini e delle bambine all’educazione: gli Stati che hanno firmato la convenzione si impegnano ad adottare misure per promuovere la regolarità della frequenza scolastica e la diminuzione del tasso di abbandono della scuola.

    Il 22 novembre 2019 alle ore 18.00 su RAi Gulp, il programma #explorers, in diretta da Palermo con una puntata speciale sull'avvenimento. Protagonisti gli alunni dell'Istituto Mattarella Bonagia.

    News in evidenza

    In primo piano

    Dove siamo

    URP

    Istituto Comprensivo
    "Mattarella - Bonagia"
    Via Del Castoro, 13
    90125 Palermo
    Tel: +39 091 444138
    Fax: +39 091 6481316
    PEO: paic892001@istruzione.it
    PEC: paic892001@pec.istruzione.it
    Cod. Mecc. PAIC892001
    Cod. Fisc. 97014380824
    Fatt. Elett. UFWB58